Giardini Mangimi

Cosa mangia il maiale?

Cosa mangia il maiale? Tutto quello che devi sapere per far ingrassare al meglio i tuoi suini

cosa mangia il maiale negli allevamentiConoscere cosa mangia il maiale è fondamentale per poter ottenere degli ottimi risultati con il tuo allevamento di maiali. Partendo dal presupposto che la specie dei suini è una specie onnivora e quindi si ciba di tutto, proviamo ad individuare insieme a te con più attenzione gli alimenti con i quali si nutre il maiale. Se allo stato brado il suino si nutre di radici, semi, frutta, foglie e tuberi ma anche di insetti negli allevamenti viene nutrito con dell’ apposito mangime per maiali.

Lo scopo di questo approfondimento è quindi quello di entrare nel dettaglio dei mangimi per suini per vedere da cosa sono composti e perché: solo così è infatti possibile rispondere in maniera esauriente alla domanda: Cosa mangia il maiale?

Le regole da rispettare per una buona alimentazione dei maiali

cosa mangia il maiale: da cosa è composto il mangime per suiniSecondo G. Matteo Crovetto, docente di Nutrizione e Alimentazione Animale all’Università degli Studi di Milano, così come concordano altri numerosi esperti, alla base dell’alimentazione del suino ci sono degli alimenti zootecnici nobili. In particolare quindi potremo rispondere alla domanda “Cosa mangiano i maiali?” con una semplice risposta: “La farina di mais”.

Tuttavia, sempre secondo Crovetto, non è corretto limitarsi a questa semplice risposta in quanto alla farina di mais va aggiunta anche la farina di estrazione di soia in quanto la soia è considerata come la migliore fonte di proteine vegetali al mondo. La percentuale di proteine nella soia supera infatti il 40%.

Gli esperti, come del resto Crovetto, non si limitano qui: anche la crusca è un’alimento indispensabile nell’alimentazione dei maiali. E’ tramite la crusca infatti che i suini possono assumere la quantità di fibra che necessitano per evitare problemi dietetici come stipsi, ulcere gastriche e intestinali e fenomeni diarroici. I prodotti utilizzati per sopperire queste esigenze sono  tegumenti di grano e frumento che vengono scartati nella produzione della farina 00.

La razione alimentare dei suini cambia in relazione al loro peso

L’alimentazione dei suini varia non solo in base alla fase della vita che attraversano ma anche in base al loro peso. Qui di seguito proviamo a fornire delle linee guida per l’alimentazione dei suini che tenga conto del loro peso.

Cosa mangia il maiale fino a 50 kg di peso

cosa mangiano i maiali in base al loro pesoI maiali che non pesano più di 50 kg sono presumibilmente giovani: per questo sarebbe ideale fornirgli una dieta a base di miscele costituite dal 27% sia di proteine che di cereali. In questa fase di accrescimento del suino inoltre si deve badare alla quantità di cibo che consuma: può tranquillamente mangiare 2 o più kg di mangime per maiali al giorno.

Cosa mangiano i maiali dai 50 ai 100 kg di peso

Quando il maiale raggiunge i 50 Kg di peso solitamente inizia a sviluppare il suo apparta digestivo e scheletrico. E’ in questo momento che va aggiunta alla sua alimentazione una componente di crusca e cereali redistribuendo le componenti della sua razione: 50% di cereali, 30% da proteine ed il rimanente da crusca.

Cosa mangia un maiale oltre i 100 kg di peso

Il suino che supera i 100 kg di peso è da considerarsi come un esemplare adulto completamente sviluppato. E’ questo il momento giusto per iniziare a somministrargli il mix di mangimi per suini da ingrasso che è composto per il 75% circa da cereali mentre il restante 25% è composta da fonti proteiche e crusca.

Con questo approfondimento speriamo di aver risposto in maniera adeguata alla domanda “Cosa mangia il maiale?”. Se così non fosse stato ti consigliamo di leggere anche il nostro articolo che parla dell’alimentazione del suino oppure quello che approfondisce le diverse tecniche con cui puoi impostare un allevamento maiali.


Se vuoi saperne di più seguici su Facebook oppure contattaci!

 

error: Il contenuto è protetto !!