Giardini Mangimi

Come scegliere le migliori crocchette per cani

Tutti i consigli su come scegliere le migliori crocchette per cani per il tuo amico a quattro zampe

Come scegliere le migliori crocchette per caniSe possiedi un cane sicuramente ti sarai posto la fatidica domanda: “Come faccio a scegliere le migliori crocchette per cani per il mio amico a 4 zampe?” Andando al supermercato o in rivendite specializzate in cibo per animali ti sarai sicuramente imbattuto in una varietà pressoché infinita di crocchette per cani o di altro cibo secco per cani. Per questo motivo abbiamo deciso di approfondire qui il nostro articolo riguardante l’ alimentazione del cane con questi consigli su come scegliere le migliori crocchette per cani.

Crocchette per cani: tutti i vantaggi dell’alimento preferito dai padroni

Nello scegliere le migliori crocchette per cani sicuramente i padroni di questi simpatici e fedeli amici contano sul fatto che le crocchette presentano molti vantaggi come il fatto che senza dubbio si tratta di un alimento per cani facilmente reperibile ed economico. Utilizzando le crocchette nell’alimentazione del tuo cane inoltre potrai usare bocconcini di carne per la sua educazione come un rinforzo positivo.

Le crocchette, per loro stessa natura, fanno parte di quei cibi secchi e preconfezionati che rientrano a pieno titolo in quella che viene definita alimentazione industriale. La parola industriale quindi fa subito pensare ad un settore produttivo che è in grado di sfornare una miriade di prodotti diversi dalle diverse qualità. Se infatti l’alimento crocchetta presenta i vantaggi di cui abbiamo scritto poco più sopra, è anche vero che esistono crocchette e crocchette pertanto è sempre consigliato leggere bene l’etichetta.

L’etichetta delle migliori crocchette per cani

Cosa deve essere presente nell'etichetta delle migliori crocchette per caniData la miriade di cibo secco per cani disponibile sul mercato, per scegliere le migliori crocchette per cani devi fare sempre caso, al momento dell’acquisto che sull’etichetta siano riportati gli ingredienti tra i quali:

  • non devono essere presenti alimenti come mais, frumento e soia: questi infatti risultano poco digeribili per il tuo cane e sono i principali responsabili dei problemi di intolleranze, allergie e obesità;
  • non devono essere presenti derivati di carne o pesce: con questa dicitura infatti si intendono le ossa, la pelle, le piume, gli zoccoli ed altri scarti della macellazione degli animali poco indicati per la salute del tuo cane;
  • meglio se sono presenti prodotti con certificazioni: le migliori crocchette per cani di solito sono composte da ingredienti con certificazioni di provenienza di carne e pesce in modo da darti ancora più garanzie sull’effettiva qualità delle crocchette.

Altri fattori da tenere in considerazione nella scelta delle migliori crocchette per cani

Nello scegliere il miglior cibo per cani, in questo caso cibo secco,  c’è anche da tenere in considerazione che ogni cane è diverso dall’altro, sia per una questione di razze che per una questione di taglia del cane: quindi ogni cane ha un fabbisogno nutritivo diverso dagli altri. Oltre a queste considerazioni sommarie ed evidenti ci sono anche altri fattori da valutare:

  1. Clima: un cane difficilmente avrà lo stesso fabbisogno in estate ed in inverno, sia che viva in casa sia che viva all’aperto;
  2. Età: un cane che è in fase di crescita ha un fabbisogno diverso, soprattutto in termini di differenza di principi nutritivi, da uno di una certa età;
  3. Stile di vita del cane: un cane che non pratica molto moto e che sta spesso sdraiato nella sua cuccia avrà un fabbisogno inferiore rispetto ad uno che è in addestramento o che gioca tutto il giorno.

Nello scegliere le migliori crocchette per cani dunque dovete tenere in considerazione questi aspetti in modo da poter aumentare o ridurre il loro apporto proteico sulla base di queste considerazioni dal momento che i consigli riportati sulle confezioni sono sempre e solamente indicativi.

Alimentazione del cane - le migliori crocchette per caniLa giusta quantità di migliori crocchette per cani da somministrare

Per dare un’idea della giusta quantità proteica delle crocchette:

  • Cuccioli: dal 28% al 33%
  • Cani adulti che praticano un’attività fisica normale (passeggiate quotidiane): dal 22% al 26%, anche in funzione del clima;
  • Cani adulti che praticano molta attività fisica o che vivono all’aperto d’inverno: dal 28% al 38% ;
  • Cani poco attivi o anziani: dal 18% al 26% massimo, specie se il cane vive all’aperto d’inverno;

Se hai letto fino a questo punto speriamo che questo articolo ti possa tornare utile nella scelta delle migliori crocchette per cani per il tuo amico a 4 zampe!


Se vuoi saperne di più seguici su Facebook oppure contattaci!

 

 

error: Il contenuto è protetto !!